Pigneto Today

Pigneto e San Lorenzo, contrasto allo spaccio: 12 arresti in 48 ore

I carabinieri hanno passato al setaccio nelle ultime 48 ore due quartieri della capitale particolarmente noti per l'attività di spaccio di droga. Dodici le persone finite in manette

Ancora spaccio e ancora arresti nel quartiere "caldi" della capitale. Nelle ultime 48 ore i militari dell’Arma hanno passato al setaccio il quartiere del Pigneto e quello di San Lorenzo arrestando 12 spacciatori. A finire nella rete dei Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante, che quotidianamente presidiano le zone maggiormente frequentate da giovani e studenti, sono 10 stranieri e due italiani, di età compresa tra i 20 ed i 30 anni, tutti già noti alle forze dell’Ordine.

Cabine dell’energia elettrica, bidoni della spazzatura e ruote di scorta delle macchine, i nascondigli degli spacciatori per tentare di eludere i controlli delle forze dell’Ordine. Centinaia le dosi sequestrate tra cocaina, hashish, marijuana e ecstasy. Rinvenuto anche insieme agli stupefacenti denaro contante probabile provento dell’illecita attività.  I dodici arrestati sono a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Monterotondo: picchia compagna e porta via il figlio, grave bambino di 2 mesi

    • Cronaca

      Trolley abbandonato in mezzo alla strada: allarme bomba in via del Corso

    • Ostia

      Un prete alla guida del X Municipio: Don Franco si candida "per amore di Ostia"

    • Primavalle

      Forza Nuova contro gli sfratti, Primavalle antifascista non ci sta: "Sindaca fermi corteo xenofobo"

    I più letti della settimana

    • Cinema l'Aquila, manca il bando ma non le polemiche: 20mila euro per il programma di un mese

    • Parco Sangalli, Boccuzzi: "Stiamo pulendo con Ama". Ma il comitato smentisce

    • Arioli: "Ringrazio Forza Italia e Davide Bordoni per la fiducia"

      Torna su
      RomaToday è in caricamento