PignetoToday

"Dammi una birra gratis", il titolare del supermercato rifiuta e lui si scaglia contro le vetrate

I fatti al Collatino. Protagonista un 34enne romano, accusato di tentata rapina e danneggiamento

Aveva già ottenuto una bottiglia di birra gratis dal gestore di un minimarket di via Collatina 5, ma quando ne ha chiesta un’altra – sempre senza pagare – il commerciante, un cittadino del Bangladesh di 43 anni si è rifiutato, mandando quel cliente sfacciato su tutte le furie.

L’uomo, un romano di 34 anni già conosciuto alle forze dell’ordine, ha iniziato a danneggiare le vetrate e le suppellettili del negozio, ma è stato bloccato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma intervenuti grazie ad una segnalazione giunta al “112”.

I militari hanno arrestato l’esagitato con le accuse di tentata rapina e danneggiamento. Il 34enne, che nella sua azione si è procurato lesioni alle braccia e la frattura dell’omero sinistro, è stato trasportato al Policlinico “Casilino” per le cure del caso, a seguito delle quali è stato dimesso con 30 giorni di prognosi. Subito dopo è stato portato in caserma, dove è rimasto in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.
 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

  • Concorso Mibac, bando per 1052 assunzioni in tutta Italia. Tutte le informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento