PignetoToday

Nel V municipio torna 'C Siamo': un concorso fotografico dedicato alle stazioni della metro

L'emergenza Coronavirus però non permette di uscire. L'assessora: "Anche durante i flash mob momenti da immortalare"

Anche quest'anno, arrivato alla sua quarta edizione, nel V municipio torna il concorso fotografico 'C Siamo', dedicato ai territori corrispondenti alle sei fermate della metro C del territorio: Pigneto, Malatesta, Teano, Gardenie e Mirti. Oggetto: "Un luogo di interesse culturale (storico, archeologico, paesaggistico) o le espressioni delle diverse culture che coesistono nel territorio presenti nei quartieri della fermata della metro per cui si concorre". La scadenza è il 29 maggio 2020.

L'avviso pubblico, come spiega l'assessora municipale alla Cultura, Mariateresa Brunetti, è stato emesso "pochi giorni prima che esplodesse l'emergenza sanitaria". E' quindi chiaro che non è possibile uscire per scattare fotografie in questo momento anche se, scrive ancora l'assessora, "anche durante i vari flashmob dal balcone di casa, l’occhio può riuscire a cogliere un momento da immortalare". In fondo, continua "come è scritto sul bando, si possono ritrarre, oltre ai luoghi di interesse storico, archeologico o paesaggistico, anche le espressioni delle diverse culture". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le foto si potranno inviare entro il 29 maggio alla mail: redazionesitoweb.mun05@comune.roma.it. Saranno pubblicate nei 30 giorni successivi alla scadenza del bando sulla pagina Facebook istituzionale MunicipioRomaV e verranno ammesse alla fase successiva del concorso quelle con il maggior numero di like. I vincitori verranno invece selezionati da una giuria mentre la premiazione si terrà presso il Teatro Biblioteca Quarticciolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

  • Coronavirus, a Tor Vergata muore un 35enne: non aveva patologie pregresse

Torna su
RomaToday è in caricamento