PignetoToday

Smottamenti a Villa de Sanctis: parco riaperto, tempi lunghi per la scuola

La Commissione stabili pericolanti ha confermato il danneggiamento di alcuni pilastri della scuola Balzani ma per analisi più approfondite serviranno altri 20-25 giorni

La Commissione stabili pericolanti riunita ieri in VI municipio ha confermato la lesione di alcuni pilastri della scuola Romolo Balzani, ma ribadito la necessità di ulteriori rilievi per accertare che non vi siano altri pilastri danneggiati. Ove l’ipotesi fosse scongiurata i lavori di messa in sicurezza non dovrebbero andare per le lunghe.

A confermarcelo Daniele Rinaldi, consigliere di opposizione nel VI Municipio:  "I tecnici hanno escluso di poter dare un parere prima di 20-25 giorni – ha spiegato Rinaldi – e al momento non possiamo dire con certezza quando la scuola riaprirà, ma anche ipotizzando tempi brevi, con l’anno scolastico che volge al termine bisognerà valutare se conviene far spostare di nuovo i ragazzi".
In attesa del parere dei tecnici lunedì 18 marzo (ore 10 e 30) i genitori degli alunni potranno entrare nella aule scortati dai Vigili del Fuoco per recuperare il materiale scolastico lasciato sui banchi.
Per quanto riguarda il parco di Villa de Sanctis le notizie sono invece positive: prosegue il lavoro di mappatura del sottosuolo, ma i tecnici hanno dato il via libera alla riapertura del parco che da ieri mattina è di nuovo fruibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparito da sei mesi viene trovato mummificato nel vano areazione dell'ospedale

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi e comunicazioni alle Asl. Tutto quello che c'è da sapere

Torna su
RomaToday è in caricamento