Pigneto Today

Municipio VI: il presidente Palmieri rassegna le dimissioni

Giammarco Palmieri si dimette e dichiara: "Ho protocollato la lettera di dimissioni da Presidente del Municipio Roma 6, decisione responsabile e coerente"

Giammarco Palmieri

Con un comunicato Giammarco Palmieri, il presidente del Pigneto, annuncia di aver rassegnato le sue dimissioni: “Questa mattina ho protocollato la lettera di dimissioni da Presidente del Municipio Roma 6. Non potevo non tenere in considerazione il fatto che ieri è stata presentata una mozione di sfiducia sottoscritta da tredici consiglieri, quindi ho preso l’unica decisione responsabile e coerente.

Secondo il regolamento del Municipio le mie dimissioni produrranno i loro effetti tra venti giorni a partire da oggi. Voglio rassicurare i cittadini sul fatto che in questi venti giorni continuerò a lavorare incessantemente nell’interesse dei cittadini, come faccio da quattro anni a questa parte, auspicando anche che in questo periodo possano emergere elementi di novità in grado di evidenziare la volontà di tutti i consiglieri di centrosinistra di confermare l’impegno assunto con i cittadini nel 2008.”

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • mobilità

      "Funivia a Casalotti? Presto la presentazione. B1 a Bufalotta con una metro leggera"

    • Cronaca

      24 e 25 marzo a Roma: divieti di sosta e rimozioni da Ostiense a Bocca della Verità

    • Cronaca

      "Attenti alle ladre", poi viene presa a calci sulla metro dalle borseggiatrici

    • Ponte Milvio

      Tangenziale Est, travi danneggiate da infiltrazioni: arrivano semafori, limiti e divieti

    I più letti della settimana

    • Esselunga Prenestino, cresce l'attesa: apertura prevista a giorni

    • Al Pigneto il fast food della discordia: "Progetto in regola". Ma i comitati non ci stanno

    • Stupro in via Teano, area sequestrata per sgombero e bonifica: "Sigilli già violati"

    • Violati i sigilli delle baracche sequestrate dove si consumò lo stupro di via Teano

    • Cinema Aquila, è muro contro muro: "La programmazione dal basso è sospesa"

    • Cinema Aquila, Bergamo: "A giorni il bando". Programmazione temporanea ancora fino a maggio

    Torna su
    RomaToday è in caricamento