homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Pigneto Today

V municipio, Palmieri non rieleggibile? Il Pd: "Nota strampalata del Campidoglio"

La definisce così il commissario dem municipale, Aurelio Mancuso, ottimista sulla candidatura del minisindaco, bloccata da palazzo Senatorio con una nota della segreteria generale: "Stiamo sciogliendo i nodi"

Una nota "dubbia" quella che rischia di far saltare la candidatura, la terza, del presidente dem del V municipio, Giammarco Palmieri. Quanto meno, parole del commissario, "da verificare attentamente". Anche se il verdetto sembra dato quasi per certo: "Crediamo possa andare avanti, stiamo attendendo per prudenza". 

A commentare quella circolare del 4 marzo dove la nuova segretaria generale di palazzo Senatorio, Antonella Petrocelli, frena la corsa del minisindaco definendolo "non rieleggibile", è il commissario del Pd municipale, Aurelio Mancuso. Secondo quanto riportato nella nota non posso essere eletti "per la terza volta consecutiva coloro che, eletti a tale carica nel 2008, abbiamo completato il mandato nel 2013 e che rieletti nello stesso 2013, nel secondo mandato abbiano assommato un periodo di carica superiore a due anni sei mesi e un giorno". E sarebbe proprio il caso Palmieri. Ma mentre il minisindaco si astiene dai commenti fino a decisione finale avvenuta, Mancuso sembra tranquillo. 

"Penso che nel giro di pochi giorni risolveremo il problema, stiamo confrontando la nota con pareri simili dati su altri casi che riguardano altri Comuni. Palmieri comunque resta al momento il nostro candidato". D'altronde, spiega, "un regolamento vero e proprio non c'è, e non è facile capire se l'indicazione sia da applicare o meno. Si entra nella selva oscura dei decreti e circolari, a diversi livelli istituzionali, di questo Paese".
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Omicidio a Velletri: killer uccide pizzaiolo fuori dal suo locale

    • Politica

      L'estate di Atac tra guasti e attese bibliche. Gli autisti ai passeggeri: "Non prendetevela con noi"

    • Cronaca

      Stuprano donna al settimo mese di gravidanza in una scuola, arrestati

    • Politica

      Rifiuti, Roma scivola verso l'emergenza. E l'11 e 12 luglio sarà sciopero 'doppio'

    I più letti della settimana

    • Weekend a Roma: gli eventi del 25 e 26 giugno

    • La truffa della calamita: così commercianti riducono del 92% il consumo di energia

    • Da Minenna alla Danese, prende forma la giunta Raggi

    • TeverEstate addio, niente gazebo sul fiume: "Perso un milione di euro"

    • Magliana, Panda precipita dal cavalcavia: 4 ventenni in codice rosso

    • Da Labaro a Valle Muricana domenica senz'acqua: arrivano le autobotti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento