Pigneto Today

Giallo al Pigneto: ascoltata la vicina

Sulla morte della donna avvenuta ieri al Pigneto sono aperte le indagini. Come riporta Il Messaggero, gli investigatori hanno ascoltato la vicina e sono alla ricerca del presunto fidanzato della giovane

La morte della donna di 32 anni avvenuta ieri al Pigneto è ancora un mistero. Sul decesso della giovane, trovata completamente nuda nella sua abitazione di via Castruccio Castracane le indagini sono aperte. Come riportato da Il Messaggero, gli investigatori hanno ascoltato la vicina di casa, la stessa che ha chiamato il 113 dopo aver sentito delle urla sospette provenienti dall'appartamento della donna, che ha racconta della relazione della vittima con un presunto fidanzato che al momento gli investigatori stanno ricercando.  In attesa della relazione del medico legale che accerterà le cause della morte, gli uomini della squadra mobile si muovono su diverse ipotesi, a partire da quella dell’omicidio.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • mobilità

      "Funivia a Casalotti? Presto la presentazione. B1 a Bufalotta con una metro leggera"

    • Cronaca

      24 e 25 marzo a Roma: divieti di sosta e rimozioni da Ostiense a Bocca della Verità

    • Cronaca

      "Attenti alle ladre", poi viene presa a calci sulla metro dalle borseggiatrici

    • Ponte Milvio

      Tangenziale Est, travi danneggiate da infiltrazioni: arrivano semafori, limiti e divieti

    I più letti della settimana

    • Esselunga Prenestino, cresce l'attesa: apertura prevista a giorni

    • Al Pigneto il fast food della discordia: "Progetto in regola". Ma i comitati non ci stanno

    • Stupro in via Teano, area sequestrata per sgombero e bonifica: "Sigilli già violati"

    • Violati i sigilli delle baracche sequestrate dove si consumò lo stupro di via Teano

    • Cinema Aquila, è muro contro muro: "La programmazione dal basso è sospesa"

    • Cinema Aquila, Bergamo: "A giorni il bando". Programmazione temporanea ancora fino a maggio

    Torna su
    RomaToday è in caricamento