lunedì, 22 settembre 22℃


Giallo al Pigneto: ascoltata la vicina

Sulla morte della donna avvenuta ieri al Pigneto sono aperte le indagini. Come riporta Il Messaggero, gli investigatori hanno ascoltato la vicina e sono alla ricerca del presunto fidanzato della giovane

Redazione 13 maggio 2011

La morte della donna di 32 anni avvenuta ieri al Pigneto è ancora un mistero. Sul decesso della giovane, trovata completamente nuda nella sua abitazione di via Castruccio Castracane le indagini sono aperte. Come riportato da Il Messaggero, gli investigatori hanno ascoltato la vicina di casa, la stessa che ha chiamato il 113 dopo aver sentito delle urla sospette provenienti dall'appartamento della donna, che ha racconta della relazione della vittima con un presunto fidanzato che al momento gli investigatori stanno ricercando.  In attesa della relazione del medico legale che accerterà le cause della morte, gli uomini della squadra mobile si muovono su diverse ipotesi, a partire da quella dell’omicidio.

Annuncio promozionale

Pigneto
omicidi

Commenti