giovedì, 18 dicembre 9℃


LETTORE - Via Ettore Giovenale al Pigneto: "Tornati gli abusivi"

Romatoday riporta la segnalazione di un lettore che lamenta il ritorno dell'insediamento abusivo di via Ettore Giovenale sgomberato lo scorso novembre

Redazione 18 aprile 2012
5

Dopo settimane di lamentele dei residenti alla fine erano stati sgomberati. L'azione è avvenuta lo scorso novembre ma, a distanza di mesi, non sembra aver dato i frutti sperati. Un lettore ci segnala infatti come l'insediamento abusivo di via Ettore Giovenale sia improvvisamente tornato a creare disagi ai cittadini della zona. Ripertiamo di seguito quanto segnalato:

Vorrei segnalare che l'insediamento abusivo di via Ettore Giovenale da parte dei nomadi continua.

I nomadi che sono stato fatti sgombrare nell'area di via Ettore Giovenale nel mese di ottobre 2011 si sono assediati nel parcheggio all'angolo tra via Prenestina e via Brancaleone per precisione in una rientranza di pochi metri sul lato adiacente alle abitazioni, nella piccola area sono accumulate molte ferraglie e molte bottiglie di birra. Nell'area del parcheggio sostano le loro auto che sono diventate dei veri spogliatoi.

La situazione è diventata invivibile! Non è accettabile che in un parcheggio al centro di Roma (l'unico della zona)
le istituzione permettono a delle persone di  bivaccare come vogliono o meglio di convivere con i "cittadini per bene". Il parcheggio, ormai, è diventato il loro deposito e il loro bivacco e noi cittadini dove dobbiamo parcheggiare le nostre auto?

Noi cittadini ci lamentiamo anche di ripetuti furti e scippi! Gli stessi nomadi rientrano nel terreno sgombrato non più dal cancello su via Ettore Giovenale ma scavalcando la siepe che si trova a via Antonio Raimondi, o meglio la siepe e la recinzione non la scavalcano più perchè da una parte l'hanno totalmente abbattuta!

Spero che farete tesoro di queste informazioni per risolvere definitivamente la situazione.
Grazie

Annuncio promozionale

Pigneto
abusivismo
lettori

5 Commenti

Feed
  • Avatar di franco

    franco La situazione in zona è sempre più critica! Mi riferisco ai furti negli appartamenti.......... ogni giorno nel quartiere ci sono continue lamentele, in giro si sente dire che i ladri usano delle "tecniche" tipiche "dei nomadi"! Altra situazione non più sopportabile è quella che vediamo tutti i giorni nel parcheggio di via Giovenale: non si riesce a capire il perchè le persone preposte al Municipio non fanno caricano tutta quella "monezza" e puliscono per bene tutto il parcheggio? Gli operatori dell'Ama spazzano intorno e lì nessuno tocca niente! Il parcheggio è di proprietà dei nomadi o del Comune? Il municipio si deve muovere e bonificare la zona! Franco

    il 20 aprile del 2012
  • Avatar di Aristide

    Aristide Loro vivono nell’illegalità e noi nell'insicurezza.

    il 18 aprile del 2012
  • Avatar anonimo di ari anna

    ari anna E' inutile strillare tanto nessuno ci sente, sono impegnati a non far niente, altro che sicurezza in citta'. e' tutto cosi deprimente vivere e sopravvivere in questa situazione

    il 18 aprile del 2012
  • Avatar di Laura

    Laura questa vicenda è esasperante! Tanti mesi passati tra lamentele e segnalazioni... e tutto è di nuovo come prima anzi, peggio.

    il 18 aprile del 2012
  • Avatar di Sonia

    Sonia Quando si decideranno a risolvere questa situazione di degrado? Bisogna intervenire al più presto per garantire la sicurezza dei cittadini della zona. Vogliamo essere liberi di poter portare il cane a spasso, di parcheggiare l'auto la sera, insomma di vivere la nostra quotidianità SERENAMENTE, senza il timore di trovarci nel bel mezzo di una rissa tra ubriachi o, peggio, di essere vittime di uno dei tanti furti e scippi che, come si legge nella segnalazione, si ripetono continuamente in zona. BASTA! FATE QUALCOSA!

    il 18 aprile del 2012