PignetoToday

Ex Snia: il lago è salvo, dal Comune 500 mila euro per la riqualificazione

L'assemblea capitolina ha votato lo stanziamento dei fondi necessari per la realizzazione del parco. Entro il 14 agosto l'area verrà recintata per evitare la retrocessione

Foto gruppo Facebook Lago Ex Snia

Il lago ex Snia è salvo. Le voci circolavano da giorni, ma solo ieri l’assemblea capitolina ha votato, con il bilancio previsionale 2014, lo stanziamento dei fondi necessari ad evitare la retrocessione dell’area espropriata. Per ora il Comune di Roma ha stanziato 500 mila euro che serviranno anzitutto ad un primo intervento di messa in sicurezza degli scheletri di cemento che insistono sull'area verde.

PARCO SUBITO - All’interno dell’area sorge un lago di diecimila metri quadri, rigenerato da acqua sorgiva pulita, che abitanti e comitati di zona sognano di vedere al più presto aperto al pubblico. Entro il 14 agosto l’area pubblica e quella privata verranno inoltre separate da una recinzione. L’indiscrezione era stata diffusa nei giorni scorsi dal Forum territoriale ex Snia trovando quasi subito conferma istituzionale in una nota del vicesindaco Luigi Nieri che segue il destino di questo spazio dai tempi in cui militava nei Verdi. 

LA NOTA DEL VICESINDACO - "Voglio rassicurare tutti i cittadini del quartiere Prenestino che, in questi giorni, sono preoccupati che arrivi il 14 agosto e Roma Capitale si faccia sfuggire l’area destinata a verde pubblico nel Parco dell’ex Snia", scriveva Nieri il 29 luglio scorso. "Il laghetto e il parco non saranno toccati da nessuno. Presto delimiteremo con una recinzione l’area, per separare quella pubblica da quella privata, poi bisognerà mettere in sicurezza gli edifici pericolanti, ma certamente non la lasceremo in mano ai privati". 

VITTORIA DEI MOVIMENTI - Gli ultimi giorni sono stati particolarmene intensi per gli attivisti del Forum territoriale che ieri in vista del voto hanno presidiato Piazza del Campidoglio con striscioni e slogan. La buona notizia è arrivata solo in tarda serata. "Sembra proprio che ce l'abbiamo fatta! Dall'aula si dice che è passato lo stanziamento.", esultano gli attivisti. Il Pigneto da oggi ha il suo lago. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Meno male...qualcosa la si sta ottenendo...sembra

Notizie di oggi

  • Politica

    Centri anziani al collasso: "Noi abbandonati dal Comune, senza regolamento e fondi inesistenti"

  • Cronaca

    Narcotrafficanti a Montespaccato, 18 arresti. Avevano legami con Ndrangheta e Sacra Corona Unita

  • Cronaca

    Padre ucciso dalla figlia a Monterotondo: Deborah torna libera. Per la Procura è legittima difesa

  • Politica

    Busta con un proiettile a Salvini: plico sequestrato al centro postale di Roma

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro, bus e Cotral a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Atac: domani stop serale di Roma-Lido e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Attivi bus navetta

  • Incidente Casilina: trovata morta sul marciapiede vicino alla Metro C, caccia al pirata della strada

  • Roma, maratone ed eventi sabato 18 e domenica 19 maggio. Strade chiuse e bus deviati

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Incidente sulla via Tiburtina: investito da un tir, morto un ciclista

Torna su
RomaToday è in caricamento