PignetoToday

Corriere di marijuana alla fermata del bus: la droga nascosta negli indumenti

Il 23enne è stato arrestato dalla polizia a largo Preneste. Sequestrato un chilo di sostanza stupefacente

Largo Preneste (foto google)

Corriere della droga alla fermata del bus di largo Preneste. A scoprirlo gli agenti del commissariato Porta Maggiore. Con indosso uno zaino a tracolla, sottoposto a controllo, ben nascosto tra gli indumenti, i poliziotti hanno trovato un involucro contenente oltre 1 chilo di marijuana. 

Sequestrati anche 125 euro in banconote di piccolo taglio. Lo straniero, identificato per un giovane  nigeriano di 23 anni, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Sempre la polizia ha arrestato un ragazzo 22enne romano che, in via Latina, è stato colto in flagranza di spaccio di stupefacenti. Fermato uno degli acquirenti, è stato trovato in possesso di 33 grammi di marijuana e alla richiesta dei poliziotti del Reparto Volanti, questo ha dichiarato di averla appena acquistata dal 22enne. 

A casa del giovane, gli agenti hanno sequestrato circa 13 grammi di marijuana, 1380 euro in banconote di piccolo taglio, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento