PignetoToday

Quarticciolo: in giro per il quartiere con dosi di hashish in tasca, così è finito nei guai

L'uomo è stato fermato, in casa nascondeva bilancini di precisione e materiale vario per il taglio e confezionamento

Nascondeva dosi di hashish in tasca e altra sostanza in casa. I Carabinieri della Stazione Tor Tre Teste hanno arrestato un 51enne romano con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri pomeriggio, durante un servizio di controllo del territorio in zona Quarticciolo, i Carabinieri hanno riconosciuto l’uomo, già noto per i suoi trascorsi negli ambienti della droga, mentre si aggirava a piedi in via delle Abelie e lo hanno fermato per una verifica.

Dopo aver rinvenuto 20 dosi di hashish nelle sue tasche, i Carabinieri hanno deciso di perquisire la sua abitazione, nella stessa via, trovando un involucro contenente 440 grammi della stessa sostanza stupefacente, bilancini di precisione e materiale vario per il taglio e confezionamento.

L'arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Le migliori palestre con piscina a Monteverde

I più letti della settimana

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

  • Autobus in fiamme a piazza Cantù. I testimoni "Abbiamo sentito due esplosioni"

Torna su
RomaToday è in caricamento