PignetoToday

Quarticciolo: in giro per il quartiere con dosi di hashish in tasca, così è finito nei guai

L'uomo è stato fermato, in casa nascondeva bilancini di precisione e materiale vario per il taglio e confezionamento

Nascondeva dosi di hashish in tasca e altra sostanza in casa. I Carabinieri della Stazione Tor Tre Teste hanno arrestato un 51enne romano con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri pomeriggio, durante un servizio di controllo del territorio in zona Quarticciolo, i Carabinieri hanno riconosciuto l’uomo, già noto per i suoi trascorsi negli ambienti della droga, mentre si aggirava a piedi in via delle Abelie e lo hanno fermato per una verifica.

Dopo aver rinvenuto 20 dosi di hashish nelle sue tasche, i Carabinieri hanno deciso di perquisire la sua abitazione, nella stessa via, trovando un involucro contenente 440 grammi della stessa sostanza stupefacente, bilancini di precisione e materiale vario per il taglio e confezionamento.

L'arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

Torna su
RomaToday è in caricamento