Pigneto Today

Villini Santa Maria: "Senza fogne da 60 anni. Altro che Olimpiadi"

I cittadini, in tempi di campagna elettorale, ricordano con mega striscioni attaccati alle persiane la condizioni di 400 famiglie: "Roma Capitale e Acea non assicurano le fogne, ma multe ingiuste ai cittadini"

Via Formia, via Labico, via Norma, via Cori, via Minturno, via Sezze. Ai Villini Santa Maria lo slogan è già coniato: "Altro che Olimpiadi". Gli striscioni sono appesi fuori dalle finestre di quelle case al Prenestino che da 60 anni aspettano le fogne. Una storia di cittadini di serie b che abbiamo raccontato in più occasioni, ma che resta una notizia, perché il quadro è immobile da anni. 

Niente impianti impianti fognari e, la beffa oltre al danno, cartelle esattoriali che vanno dai 6 ai 60mila euro. Ricapitolando: non solo i residenti sono costretti a sversari i liquami direttamente nel sottosuolo perché impossibilitati ad agganciarsi ad altri scarichi pubblici o a realizzare un pozzo nero visto il labirinto di cavità presente nel sottosuolo. 

Pagano anche sanzioni salatissime. E i cittadini, in tempi di campagna elettorale, lo ricordano con mega striscioni attaccati alle persiane: "Roma Capitale e Acea non assicurano le fogne, ma multe ingiuste ai cittadini". 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Monterotondo: picchia compagna e porta via il figlio, grave bambino di 2 mesi

    • Cronaca

      Trolley abbandonato in mezzo alla strada: allarme bomba in via del Corso

    • Ostia

      Un prete alla guida del X Municipio: Don Franco si candida "per amore di Ostia"

    • Primavalle

      Forza Nuova contro gli sfratti, Primavalle antifascista non ci sta: "Sindaca fermi corteo xenofobo"

    I più letti della settimana

    • Cinema l'Aquila, manca il bando ma non le polemiche: 20mila euro per il programma di un mese

    • Parco Sangalli, Boccuzzi: "Stiamo pulendo con Ama". Ma il comitato smentisce

    • Arioli: "Ringrazio Forza Italia e Davide Bordoni per la fiducia"

      Torna su
      RomaToday è in caricamento