PignetoToday

Villa De Sanctis, raccolta di cibo per la colonia di gatti randagi del parco

L'appuntamento è per domenica 16 febbraio dalle ore 10 alle ore 12

Foto Facebook I gatti di Villa De Sanctis

Una raccolta di cibo, antiparassitari e farmaci veterinari per la colonia di gatti di Villa De Sanctis e per aiutare i randagi di Roma. L'evento è stato organizzato da un gruppo di cittadini del comitato di quartiere di Tor Pignattara che da tempo gestisce una colonia felina nel parco lungo la Casilina e che è attivo per il supporto di quanti, animati dallo stesso spirito, si predono cura dei gatti randagi della zona.

L'appuntamento è per domenica 16 febbraio dalle ore 10 alle ore 12 all'ingresso della villa all'altezza del civico di via Casilina 663, imboccando via di San Marcellino che scorre all'interno del parco (Qui tutte le info).

Si tratta di un "aiuto per i volontari che ogni giorno li sfamano e li curano. Grazie alla vostra generosità anche quest'anno a circa 100 gatti sono stati garantiti: cure, cibo e tante coccole. E' gradito cibo per i nostri "vecchietti" sia umido che secco: tipo senior o renal (no urinary). Gradito anche cibo gastrointestinal". Saranno graditi inoltre "antiparassitari per gatti e farmaci veterinari. Sarà l'occasione per conoscerci o  ringraziare quanti di voi ci sostengono tutto l'anno. Per info: 3334283821". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

  • Roma-Lido, tre stazioni chiuse e tratta limitata per due weekend: attivi bus navetta

Torna su
RomaToday è in caricamento