PignetoToday

Largo Irpinia, De Priamo-Rinaldi (Pdl): “Primo passo fruibilità area archeologica”

Largo Irpinia, De Priamo-Rinaldi (Pdl): “Primo passo per rendere fruibile area archeologica”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

«Ci auguriamo che l'intervento di riqualificazione di largo Irpinia nel Municipio VI, avviato oggi dal Coordinamento per il decoro urbano di Roma Capitale e che si concluderà nei prossimi giorni, rappresenti solo il primo passo per rendere fruibile e visitabile l'antico edificio termale di epoca romana, emerso nel corso della realizzazione del parcheggio adiacente. L'operazione di oggi conferma l'impegno dell'Amministrazione capitolina per riqualificare il territorio e contrastare il degrado urbano, valorizzando contemporaneamente le peculiarità storico-culturali dei nostri quartieri, per troppi anni rimasti nell'ombra e abbandonate a se stesse».
È quanto dichiarano in una nota congiunta il presidente della Commissione Ambiente di Roma Capitale, Andrea De Priamo, e il vicecapogruppo Pdl del Municipio VI, Daniele Rinaldi.
«Contrariamente a quanto affermato dal presidente del Municipio VI, Giammarco Palmieri, che in maniera spudorata ha rivendicato nei giorni scorsi la paternità di questo intervento - ha aggiunto il consigliere Rinaldi, partecipando alle operazioni di pulizia - , è costante l'attenzione del Campidoglio per il nostro territorio, messa in campo attraverso il coordinamento di tutti gli uffici competenti e l'individuazione delle priorità su cui intervenire»

I più letti
Torna su
RomaToday è in caricamento