PignetoToday

Prenestino, riapre la scuola Giovanni XXIII: "Ma la mensa resterà chiusa"

Lo fa sapere il presidente Boccuzzi. Pd: "Sfiorata la tragedia"

Riaprirà domani, mercoledì 27 febbraio, il plesso scolastico Giovanni XXIII di viale Partenope 55 al Prenestino, chiuso dopo la caduta di due grossi alberi che hanno danneggiato parte della struttura. L'aggornamento è stato comunicato su Facebook dal presidente del V municipio Giovanni Boccuzzi: "Si è deciso, successivamente all’intervento di rimozione delle alberature da parte del Servizio Giardini di Roma Capitale e della Protezione Civile, che le attività didattiche riprenderanno regolarmente".

Per alunni e docenti riprenderanno le lezioni, ma senza possibilità di accesso alla mensa. Mentre un albero è caduto in giardino, un secondo tronco si è abbattuto sull'edificio adibito alla mensa danneggiando parte del tetto. "Poichè l'area destinata alla refezione rimarrà interdetta" scrive ancora Boccuzzi "non sarà possibile usufruire del servizio mensa, che sarà sostituito nei prossimi giorni dalla fornitura di cestini per tutta l’utenza scolastica. La mensa della scuola materna riprenderà invece ad erogare pasti regolari a partire da giovedì 28 febbraio". 

Sulla questione si è espresso anche il Pd del V municipio: "E' stata sfiorata la tragedia. Basti pensare a cosa sarebbe accaduto se alberi di quelle dimensioni fossero caduti in un giorno di lezione. Invitiamo la Giunta a individuare una soluzione alternativa per il servizio mensa, i cui locali sono stati irrimediabilmente danneggiati dalla caduta di uno dei due alberi".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento