PignetoToday

Gioia al Quadraro: risollevata la storica quercia di via dei Juvenci

Lo storico albero, di età stimata in 400 anni, era caduto a seguito di un fulmine a marzo. In questi mesi tanti cittadini hanno tenuto in vita le radici innafiandole. La Regione ha finanziato il risollevamento, eseguito poi dal servizio giardini

Il Quadraro ritrova uno dei suoi storici simboli. Da ieri infatti è tornata in piedi la storica quercia di via dei Juvenci, nel territorio del VI municipio che nello scorso marzo era stata abbattuta da un fulmine, provocando lo sgomento degli abitanti del quartiere. Infatti l'albero è considerato un simbolo dell'intera zona, stante anche i suoi oltre 400 anni di età.

Dal giorno della sua caduta c'è stata una mobilitazione di massa dei cittadini che hanno coinvolto immediatamente prima il VI municipio e il presidente Palmieri e poi le altre istituzione, ovvero Comune e Regione. L'opera di sollevamento, operazione più delicata di quanto possa sembrare, è stata il frutto del lavoro delle varie istituzioni. In particolare la Regione ha stanziato 15.000 euro per il risollevamento, mentre il Comune ha messo a disposizione i tecnici del servizio giardini nella fase di valutazione della fattibilità dell’operazione e in quello della realizzazione.

“Le operazioni propedeutiche al risollevamento della Quercia”, spiega l'assessore all'Ambiente Fabio De Lillo,  “erano iniziate in estate, ma abbiamo deciso di aspettare il momento più idoneo affinché la pianta potesse attecchire”. Il Servizio Giardini, inoltre, ha provveduto anche alla ripiantumazione di 15 lecci e alla sistemazione delle aree verdi nelle vie circostanti.

L'assessore all'ambiente della Regione Lazio Filiberto Zaratti e il Consigliere municipale Fabio Piattoni raccontano: “In questi mesi i cittadini hanno messo in piedi un'opera di volontariato immensa, dimostrando enorme affetto verso la pianta,  portando acqua alle radici della quercia caduta. Le istituzioni in questa vicenda non potevano restare inerti.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

Torna su
RomaToday è in caricamento