PignetoToday

Malascuola: "Rischio igiene? Si faccia chiarezza sul V Municipio"

L'interrogazione del consigliere di opposizione del Municipio, Luca Arioli. "Chiedo poi come si voglia intervenire in caso di rischio igienico sanitario"

Immagine d'archivio

​"Si interroga con la massima urgenza tutti gli organi competenti, chiedendo se siano a conoscenza di situazioni analoghe anche nelle scuole del nostro V Municipio. Chiedo poi come si voglia intervenire in caso di rischio igienico sanitario". 

A rivolgersi alla presidenza di via Giorgio Perlasca è il consigliere municipale di opposizione, Luca Arioli. "Da verifiche effettuate dai Nas in alcune scuole di Roma - si legge nel testo dell'interrogazione - di cui per non è stato reso noto nè la via nè tantomeno il Municipio, si sono riscontrate situazioni di rischio igienico sanitario, con presenza di topi, cibo scadente, ragni e bagni sporchi" scrive Arioli, che vorrebbe vederci chiaro su eventuali casi sul territorio di Roma est. 

Il riferimento nello specifico va a un articolo di un noto quotidiano romano che parlava del "50% di scuole a rischio igiene", dato che sarebbe stato rilevato nell'ambito di controlli ordinari effettuati a partire dall'inizio dell'anno scolastico, la metà non del totale di scuole romane ma dei casi segnalati agli enti competenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Domenica blocco auto a Roma: chi può circolare domani 23 febbraio

  • Blocco traffico: a Roma oggi domenica senza auto nella fascia verde, tutte le informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento