Pigneto Today

Torpignattara, a primavera una nuova palestra per la scuola Deledda

I lavori partiti oggi interessano tutta la palestra fino al soffitto che verrà risanato e reso impermeabile. Palmieri: "Dureranno circa un mese"

Scuola Grazia Deledda

Al via i lavori di ristrutturazione della palestra nella scuola primaria Grazia Deledda a Torpignattara. Venerdì scorso l'Ufficio Tecnico Municipale ha avuto un incontro con i responsabili scolastici per pianificare le operazioni e successivamente sono stati montati i ponteggi. 

I lavori da eseguire interessano tutta la palestra fino al soffitto che verrà risanato e reso impermeabile onde evitare le attuali infiltrazioni. Per quanto riguarda le pareti si procederà a eliminare l'intonaco di copertura, a sostituire i ferri dei travetti e a ricostruirli. Nella fase finale verrà steso l'intonaco definitivo.

"Questa mattina – dichiara il presidente del municipio Giammarco Palmieri - la ditta appaltatrice ci ha fatto sapere che i lavori dureranno circa un mese, ma si impegneranno a ridurre al minimo il disagio per i 360 alunni che per la primavera potranno finalmente godersi una meritata palestra nuova".
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • mobilità

      "Funivia a Casalotti? Presto la presentazione. B1 a Bufalotta con una metro leggera"

    • Cronaca

      24 e 25 marzo a Roma: divieti di sosta e rimozioni da Ostiense a Bocca della Verità

    • Cronaca

      "Attenti alle ladre", poi viene presa a calci sulla metro dalle borseggiatrici

    • Ponte Milvio

      Tangenziale Est, travi danneggiate da infiltrazioni: arrivano semafori, limiti e divieti

    I più letti della settimana

    • Esselunga Prenestino, cresce l'attesa: apertura prevista a giorni

    • Al Pigneto il fast food della discordia: "Progetto in regola". Ma i comitati non ci stanno

    • Stupro in via Teano, area sequestrata per sgombero e bonifica: "Sigilli già violati"

    • Violati i sigilli delle baracche sequestrate dove si consumò lo stupro di via Teano

    • Cinema Aquila, è muro contro muro: "La programmazione dal basso è sospesa"

    • Cinema Aquila, Bergamo: "A giorni il bando". Programmazione temporanea ancora fino a maggio

    Torna su
    RomaToday è in caricamento