PignetoToday

Lago ex Snia, i comitati ci riprovano: l'istanza a Zingaretti per i vincoli di "monumento naturale"

Da tempo il Forum Parco delle Energie chiede che il lago, e il suo ecosistema, diventino monumento naturale

Il lago Ex Snia

Il lago ex Snia monumento naturale. E' il sogno, e la richiesta ufficiale, dei comitati parte del Forum Parco delle Energie. Wwf, Legambiente, Italia Nostra. Una battaglia che va avanti da anni quella per apporre vincoli e tutele allo specchio d'acqua e al suo ecosistema nato nel verde dell'ex fabbrica Snia Viscosa, su via Prenestina. Oggi i cittadini tornano a chiedere attenzioni per il lago, inviando un'istanza al presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti. 

Si chiede "ai sensi dell'art. 5 della LR. n°7 del 22.10.2018 (BURL n°86, 23.10.2018), l'istituzione del Monumento naturale per l'intero ecosistema del lago ex Snia, a tutela di habitat e successioni ecologiche di specie autoctone". Dal momento che "l'esistenza del lago e la sua estensione per oltre 10.000 mq sono state formalizzate sia dalla Carta Tecnica Regionale, con mappatura aggiornata al 2005 (CTR 2005, volo 2002) sia dalla Carta Geologica Nazionale così come aggiornata al 2010 (foglio 374 Roma)". 

Diventare "monumento naturale" vuol dire più tutele per i valori di biodiversità presenti nel sito e per le valenze storico paesistiche dell'area, quella compresa nella porzione occidentale del parco, resa accessibile al pubblico. Un luogo vivo per la socialità e la memoria locale

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

C'è la pineta piantata nel 1924 dalla Società Viscosa, vincolata ex lege 1497/1939 nel 1968 per il "rilevante interesse ambientale", l'edificio originario dell'asilo aziendale, risanato con progetto di bioarchitettura e dal 2009 destinato a Casa del Parco, sede dell'Archivio storico Snia Viscosa dove si conservano la documentazione e i progetti originali della fabbrica, recuperati e vincolati nel 2012 dal MIBACT, che lo rendono, assieme alla ludofficina, agli spazi multifunzionali del Quadrato, alle molte attività di cittadini e scuole. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono 38 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 agosto

  • Fuggire da Roma nel weekend: 5 proposte per una gita fuori porta

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono venti in totale nel Lazio. I dati Asl del 7 agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento