PignetoToday

Il Quadraro vecchio cambia pelle: entro il 2020 il via ai lavori per l’isola ambientale

Attraversamenti pedonali rialzati, sampietrini e modifiche alla viabilità. Stefàno (M5s): “La gara è stata espletata, siamo in attesa dell'aggiudicazione”

L'isola ambientale del Quadraro. Da Muoversi a Roma

Meno traffico di attraversamento e più attenzione ai pedoni. Il Quadraro vecchio sta per cambiare pelle. Il progetto relativo all'isola ambientale, annunciato nel 2019 dall’amministrazione cittadina, è stato messo a bando ed ora si è in attesa di conoscere chi dovrà realizzare l'intervento.

L'isola ambientale

Ci sono circa 730 mila euro, iva inclusa, per aumentare le superfici pedonali, creare strade a velocità limitata e riorganizzare la sosta. In tal modo il quartiere, situato sul lato del Municipio V, tornerà ad essere più sicuro per chi vuole percorrerlo a piedi. Del progetto si è tornato a parlare nel corso della commissione Mobilità capitolina svoltasi venerdì 19 giugno. 

Tempi previsti

"La gara è stata espletata e siamo in attesa dell'aggiudicazione - ha dichiarato il presidente della commissione Mobilità Enrico Stefàno - si tratta di un intervento che prevede una rivisitazione degli schemi di circolazione, attraversamenti pedonali rialzati, nuovi marciapiedi, strade più sicure e accessibili anche per chi si sposta sui mezzi pubblici. Quindi maggiore decoro e migliore qualità della vita per i residenti". Secondo il pentastellato la cantierizzazione avverrà tra settembre e dicembre. In ogni caso entro il 2020.

Gli attraversamenti pedonali

Il progetto prevede, nello specifico, la realizzazione di tre attraversamenti pedonali rialzati nelle strade di ingresso al quartiere, in particolare su via degli Arvali e via dei Ciceri in corrispondenza dell’incrocio con via degli Angeli. Ed sul lato opposto del quartiere, in via Asconio Pediani, all’altezza di via Columella, quindi a ridosso del giardino di Monte del Grano. “La parte carrabile sarà eseguita - si legge nella relazione tecnica del progetto esecutivo . in selciato romano 12 x 12 centimetri”. Si tratta chiaramente del classico sampietrino che, com’è intuibile, insieme al rialzamento è finalizzato a far ridurre la velocità alle automobili.

Meno auto nel quartiere

Inoltre sono previste  “due ampie zone rialzate, la prima in corrispondenza nel tratto iniziale di via dei Lentuli, strada di accesso al quartiere da via Tuscolana e la seconda – si legge sempre nella relazione tecnica – relativa al triangolo formato da via dei Quintili e via degli Arvali”. Modifiche alla segnaletica orizzontale e verticale contribuiranno, infine, a migliorare l'attraversamento del quartiere per chi si sposta a piedi. Il Quadraro vecchio diventare così un'isola ambientale. Le auto circoleranno, ma in misura significativamente inferiore rispetto ad oggi.

Isola ambientale Quadraro-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono 38 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 agosto

  • Fuggire da Roma nel weekend: 5 proposte per una gita fuori porta

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono venti in totale nel Lazio. I dati Asl del 7 agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento