PignetoToday

Torpignattara, Fdi-An: "Marino e il Partito Democratico fanno finta di nulla"

La richiesta di un consiglio straordinario sulla sicurezza è caduta nel vuoto. Fdi-An:"Il Pd aveva garantito di fissare una data entro 48 ore"

"A dieci giorni dalla nostra richiesta di convocare un consiglio straordinario sulla questione della sicurezza e del decoro per la zona di Torpignattara, il Partito Democratico e il Sindaco Marino continuano a far finta di nulla". Lo dichiara in una nota Maurizio Politi, consigliere di FDI -AN e Presidente della Commissione Trasparenza del Municipio V.

"Dopo le prese in giro degli incontri con il Delegato alla Sicurezza del Comune di Roma, che non hanno prodotto alcun risultato e l’indisponibilità del Vice Sindaco Nieri a confrontarsi in assemblea con gli abitanti del quartiere, il Partito Democratico disattende ancora le promesse fatte in conferenza dei capigruppo municipali, nella quale aveva garantito di fissare una data per il consiglio straordinario sulla sicurezza entro 48 ore". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Come gruppo di Fratelli D’Italia abbiamo quindi deciso di aderire alla manifestazione che si terrà Giovedi 16 Ottobre alla 17 in Piazza della Marranella, organizzata da alcuni comitati del quartiere, nella quale saremo presenti per raccogliere le firme sulla proposta di legge che stiamo elaborando per regolamentare il continuo proliferare di luoghi di culto all'interno di locali privi delle più elementari normative urbanistiche, uno stato dei fatti che sta generando continue tensioni con i residenti della zona. Riteniamo inaccettabile che le istituzioni che hanno oggi la responsabilità di governare la nostra città abbiano paura di confrontarsi con i residenti e continuino a lasciare i cittadini e i commercianti in balia di se stessi, permettendo che Torpignattara sia uno dei luoghi più insicuri di Roma".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento