PignetoToday

Arioli (V Municipio): "Su occupazione suolo pubblico Marino adotta due pesi e due misure"

La protesta del consigliere Luca Arioli: "Perché fa la guerra ai tavolini selvaggi e non dice nulla sulle frutterie allargate?"

"Il Sindaco Ignazio Marino sul tema dell'occupazione del suolo pubblico adotta due pesi e due misure - denuncia in una nota Luca Arioli, consigliere del V Municipio di Roma Capitale - Da un lato combatte l'occupazione di suolo pubblico invocando la guerra ai tavolini selvaggi del centro storico di Roma per difenderne il decoro urbano, dall'altra rimane sordo agli appelli di chi come me sta combattendo contro le cosiddette frutterie allargate.

"Queste frutterie - continua il consigliere - occupano marciapiedi, non rispettano norme igienico-sanitarie e spesso non emettono neanche scontrini fiscali ma pare che ciò non interessi a nessuno, in primis al Sindaco. Quotidiani nazionali hanno pubblicato inchieste, a cui io ho collaborato come rappresentante delle istituzioni, su questo nuovo fenomeno di occupazione del suolo pubblico ma nonostante ciò il Sindaco Marino preferisce puntare il dito sui 'soliti noti' come bar e ristoranti del centro storico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Domenica blocco auto a Roma: chi può circolare domani 23 febbraio

  • Blocco traffico: a Roma oggi domenica senza auto nella fascia verde, tutte le informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento